Copripiumino matrimoniale: caro piumino, ti ho messo nel sacco

Perché si diffonde sempre di più l’uso del copripiumino matrimoniale?

Il piumino necessita di un sacco o grande federa che lo rivesta completamente e lo contenga per due motivi:

  • Evitare l’uso del lenzuolo superiore (almeno, per chi non lo sopporta) facilitando, oltretutto, l’operazione di rifare il letto: in questo modo basterà riordinarlo in un solo gesto;
  • Preservare il piumino da polvere, batteri, sudore e usura al punto tale da poter evitare di lavarlo spesso (basterà farlo una volta all’anno): potrete, invece, lavare di frequente soltanto il rivestimento esterno e, magari, cambiare il look spesso (avendo altri copripiumini matrimoniali di riserva). restando sempre al caldo.
Offerta

Molti si scoraggiano all’idea di inserire il piumino nel copripiumino pensando che si tratti di un’operazione difficile. Non è così, basta avere un pizzico di praticità e la giusta tecnica e la ‘mission’ si trasformerà in un’operazione semplice e anche divertente.

Vi invitiamo a leggere qui come inserire il copripiumino.

Grazie a questo sacco basterà un solo gesto per tirare il piumino fino all’altezza dei cuscini per riordinare il letto.

Sacco copripiumino matrimoniale: il kit, le misure

Questo importante elemento di biancheria da letto è un vero e proprio sacco di forma rettangolare con una grande apertura laterale ed alcune aperture agli angoli che, tirando il piumino, lo mantengono ben disteso e stabile evitando che scivoli via dal letto.

In genere, viene venduto in forma di kit o parure o completo copripiumino matrimoniale.

Il set copripiumino matrimoniale include, oltre al sacco, anche il sottolenzuolo (con o senza angoli) e le federe coordinate che, solitamente, misurano 50 x 80 cm.

A proposito di misure copripiumino matrimoniale, mediamente la dimensione è di 250 x 205 cm che può subire lievi variazioni a seconda della marca.

Materiali

La più comune caratteristica dei copripiumini è la realizzazione double-face, grazie alla quale è possibile  utilizzare entrambi i lati anche per rinnovare il look della vostra stanza con stampe e colori diversi.

I materiali usati sono principalmente cotone, lino (anallergico e antibatterico), percalle e raso d’estate mentre, d’inverno, il copripiumino flanella matrimoniale è un classico, come la piuma d’oca o la microfibra in poliestere anallergica.

Tutti questi materiali si prestano a stampe in qualsiasi colorazione e mille fantasie, tutte abbinabili alle federe incluse nel kit.

I migliori copripiumini sono certificati Oeko-Tex per assicurare l’assenza di sostanze nocive, quindi il rispetto della salute.

Offerta

Copripiumini matrimoniali: offerte

Il copripiumino matrimoniale Bassetti con le sue stampe e fantasie originali è tra i più venduti su Amazon. Ikea offre le soluzioni più pratiche ed economiche mentre Gabel e Caleffi presenta i prodotti più raffinati, pregiati e costosi.

Si può, senza dubbio, ammettere che tra tutte, la marca Bassetti offre il miglior rapporto qualità/prezzo: garantisce la qualità di modelli in puro cotone resistente e lavabile a 60 ° anche in lavatrice contro prezzi che oscillano tra i 50 ed i 160 euro.

Lascia un commento