Divani letto angolari: adattabili all’ambiente con stile

Rispetto ai modelli di divano letto classico, i divani letto angolari sfruttano al meglio gli spazi di un ambiente senza per questo dover rinunciare al design, adattandosi agli angoli per il minimo ingombro con un tocco di originalità.

Il divano, in genere, racconta gran parte della nostra vita: svago, convivialità, passione, momenti di sano relax o condivisi con gli amici.

Il divano letto aggiunge a tutto questo la possibilità del riposo e del sonno di qualità. Per essere di qualità, la struttura, la rete ed il materasso devono essere realizzati nel pieno rispetto del nostro corpo e, soprattutto, della schiena.

Offerta

I divani angolari letto offrono praticità, comfort e versatilità in un unico mobile: sedute ampie, possibilità di distendersi e di godere del riposo (da aperto) al massimo della comodità.

Quella parte di struttura che non dispone di penisola fissa può essere sfruttata prevedendo l’estrazione di un letto, pensato anche per gli ospiti.

Caratteristiche essenziali dei divani letto angolari

Avendo una doppia funzione (seduta e letto), un divano letto angolare che si rispetti deve avere le seguenti caratteristiche:

  • Struttura solida e comoda con una buona profondità della seduta;
  • Deve essere facilmente apribile, richiudibile ed estraibile;
  • Il letto integrato deve garantire un sonno di qualità dalla rete ortopedica al materasso ergonomico, dai meccanismi allo spessore del materasso (almeno 14 cm);
  • Non ultima la durabilità, scegliete divani nati per durare nel tempo.

A tutto questo si aggiunge, rispetto al divano letto tradizionale, la possibilità di adattarsi perfettamente all’ambiente salotto, un maggiore comfort con ampie sedute, possibilità di distendersi ospitando più persone.

Tutte caratteristiche ideali per collocarlo in spazi ridotti, ma il divano letto ad angolo è apprezzato anche in ambienti spaziosi per delimitare nettamente l’area del relax, un confine ben distaccato dal resto della stanza.

Le misure non sono standard ma variano in base alle esigenze ed ai modelli (e relativi posti a sedere) disponibili in commercio: mediamente, la profondità è compresa tra 90 e 100 cm, la larghezza oscilla tra 150 e 180 fino a raggiungere i 240 cm e l’altezza da terra prevista è, solitamente, di 90 cm.

Divani letto angolari: la struttura funzionale promossa dal design

In tempi moderni caratterizzati da ambienti generalmente più ridotti rispetto al passato, la mancanza di spazio convince produttori ed acquirenti ad optare soprattutto per mobili funzionali e soluzioni salvaspazio estreme come il pouf letto.

Il divano letto ad angolo, però, è molto apprezzato in fatto di design ed ispira le migliori firme (non accessibili ai più) per realizzare modelli comodi che rispettano il buon riposo ed esteticamente ricercati, sia nei materiali che nelle forme.

Tutto questo fa pensare che, ormai, il design sia quel tipo di ciliegina sulla torta al servizio della praticità: un esempio è dato da modelli di alto design che prevedono l’estrazione del letto in pochi semplici gesti senza dover rimuovere i cuscini della seduta o, al contrario, ritirandolo senza togliere lenzuola e coperte.

Modelli ancora più pratici di divani letto angolari sfruttano ulteriormente la struttura prevedendo anche il contenitore per riporre biancheria, coperte, lenzuola, cuscini, ecc. per mantenere sempre un ordine impeccabile.

In fatto di design, anche il relax diventa originale e, al tempo stesso, funzionale: poggiatesta regolabili, ampi braccioli di taglio geometrico al servizio della comodità, tanto per fare qualche esempio.

Consigli per la disposizione dei divani angolari letto

Prima dell’estetica, i divani letto angolari devono essere posizionati nella stanza per essere, innanzitutto, funzionali al massimo. Scegliete l’angolo che offra spazio sufficiente per aprire comodamente il letto, senza ostacoli, per potervi muovere liberamente nelle ore notturne senza dover spostare mobili, una volta aperto.

Prevedere spazio sufficiente attorno al letto aperto (almeno 60 cm di passaggio davanti al divano) renderà più semplice rifare il letto e prepararlo in pochi minuti.

Tutto deve risultare accogliente ed agevole, specie per eventuali ospiti, e la presenza di almeno un punto luce facilmente accessibile dal letto è il minimo che si può fare per rendere perfetto l’uso del divano letto angolare.

Il divano ideale per il soggiorno è quello imbottito, mentre per un monolocale è consigliabile un divano letto angolare in tessuto sfoderabile con un materasso integrato che abbia uno spessore di almeno 14 cm.

Offerta

Ikea: divani letto angolari economici

Sono gli economici per eccellenza, i più popolari e scelti da chi cerca divani letto angolari che non costino troppo, realizzati con materiali di buona qualità e caratterizzati da praticità moderna e grande comfort low cost.

Con i divani letto angolari Ikea potete collocare la chaise-longue a sinistra o a destra rispetto al divano con la possibilità di spostarla a seconda delle esigenze.

Ikea propone in varie colorazioni tanti modelli singoli e matrimoniali con vari posti a sedere: Friheten con contenitore (379 euro), Backarbo a molle insacchettate (649 euro), Lugnvik (299 euro), Vilasund a molle insacchettate (649 euro), Holmsund (649 euro), Vallentuna a 3 posti (1.070 euro) ed a 6 posti (2.009 euro).

Sono tutti divani angolari sfoderabili che si trasformano facilmente in comodi letti, dalla linea semplice e pratica, poco ingombranti e con vano contenitore, realizzati in poliestere con struttura in legno, sedile, schienale e cuscino in poliuretano espanso e ovatta di poliestere.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi