Testiera letto: l’elemento decorativo diventa funzionale

Se digitate su Google il termine di ricerca “testiera letto”, vi troverete di fronte a due estremi; da una parte, super testiere irraggiungibili di famosi designer, dall’altra, una valanga di guide su come realizzare testiere letto fai-da-te con i materiali più disparati (spesso da riciclo), talvolta impensabili e bizzarri, o guide su come abbellire e rinnovare quella che avete già.

Tutto questo per scatenare la propria creatività (o, al limite, per produrre articoli originali) avendo come obiettivo finale quello di personalizzare al massimo la propria camera da letto.

Non tutti, però, pur avendo tanta buona volontà, nascono arredatori o hanno la ‘stoffa’ (o materiale da riciclo) per diventare arredatori o tappezzieri.

Esclusi i veri maestri del fai-da-te, a tutti gli altri che non hanno la possibilità o il tempo consigliamo tutto ciò che i siti e-commerce specializzati in prodotti per la casa, grandi marche o semplicemente grandi catene commerciali hanno da offrire (date un’occhiata, ad esempio, ai modelli di testiera letto Ikea, interessanti e proposti al miglior prezzo).

Oggi, il design d’arredamento è ormai orientato a reinterpretare in chiave innovativa ed originale, talvolta esclusiva, anche un elemento d’arredo tradizionale come la testiera letto imbottita, uno dei modelli di testiera letto matrimoniale più classici che esistano: viene abbinata ad un arredo classico, magari con lavorazione capitonnè riproposta in stile moderno, con o senza letto contenitore.

La testiera del letto imbottita, realizzata in tessuto oppure in pelle, oggi è completamente sfoderabile e facilmente lavabile. Mantenendo l’imbottitura, alcuni modelli esclusivi dimenticano il classico per proporre design irregolari, asimmetrici e più che originali, un mix di arte e design come l’idea della testiera letto con cuscini applicati in verticale fino a raggiungere il soffitto.

La testiera funzionale che va oltre la decorazione

La testiera letto matrimoniale, una piazza e mezza o singolo può essere un elemento che va oltre la semplice funzione decorativa.

Oltre ad essere utile per poggiarsi mentre si legge un libro la sera, può trasformarsi in una superficie che nasconde, nella parte posteriore, un mobiletto oppure una piccola galleria dove poggiare libri, oggetti od altro.

Alcuni maestri del design suggeriscono soluzioni di testiera utili per sfruttare in maniera ingegnosa lo spazio studiato dietro di essa per includere luci, scaffali, cassetti per funzionare da divisorio e raddoppiare lo spazio utilizzabile in camera da letto.

Ne esistono con specchio integrato oppure la testiera letto legno con mensola o ancora testiere estese, che dal letto proseguono per coprire tutta la parete rendendo la stanza più spaziosa o, ancora, modelli che includono una luce da lettura lasciando spazio ad un tavolino oppure molto simili ad armadiature in cui è inserito il letto per poggiare i vestiti e sfruttare al meglio lo spazio.

La testiera ultramoderna con illuminazione integrata o strisce led fa dimenticare del tutto le lampade da comodino.

Testiera letto Ikea: occhio al modello Mandal

I modelli di testiera letto Ikea riprendono lo spirito pratico del fai-da-te e della praticità nello spazio in casa dedicato al relax.

Propone due modelli: la testiera Brimnes con vano contenitore (80 euro) e la testiera Mandal (135 euro).

Quest’ultima, a prima vista, sembra una veneziana: è realizzata in legno massiccio (betulla): la struttura è un insieme con ripiani regolabili, coordinabile con il letto con cassetto scorrevole Mandal o con una base per materasso.

Si fissa alla parete all’altezza che preferite liberando spazio sul pavimento e si adatta a letti fino a 160 cm di larghezza. E’ funzionale e davvero bella da vedere.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi