Topper memory: il coprimaterasso ergonomico di ultima generazione

L’evoluzione del coprimaterasso si chiama topper memory realizzato in memory foam per amplificare al massimo i benefici in fatto di igiene, ergonomia e, di conseguenza, qualità del sonno.

Oltre a proteggere il materasso, il topper in memory ottimizza l’azione antiacari, anallergica e antibatterica, favorisce la giusta temperatura e dà il giusto sostegno differenziato adattandosi alla linea del corpo durante il riposo.

Un prodotto del genere è consigliato a tutti, in particolare a chi cerca un ulteriore supporto ergonomico ma soprattutto a coloro che, non avendo un budget sufficiente per acquistare un materasso in memory di qualità, possono ugualmente godere attraverso il topper memory foam di tutti i benefici offerti da questo materiale viscoelastico intelligente che rispetta la colonna vertebrale, le articolazioni, i muscoli ed il benessere di tutto il corpo. Ecco perché qualcuno lo chiama anche topper materasso.

Questo correttore per il materasso, chiamato anche top o topper, ne modifica i difetti, lo rende più morbido trasformando completamente l’esperienza del nostro riposo.

E’ particolarmente indicato per chi soffre di: mal di schiena, sciatalgia, lombalgia, fibromialgia, ernia al disco, ernia cervicale, contrattura muscolare, dolori articolari, insonnia, crampi, allergie agli acari ed alla polvere, problemi circolatori.

Caratteristiche del topper memory foam

Ricordiamo che, mentre col materasso ortopedico è il corpo a doversi adattare alla struttura di un materasso alquanto rigido, con il memory è la struttura della schiuma viscoelastica ad adattarsi a voi ‘memorizzando’ la vostra forma senza comprimere.

Il topper memory è costituito  da una lastra comoda e morbida di 5 cm (fino ad un massimo di 10 cm) interamente realizzata in memory foam, termoregolante, elastico, auto-modellante, igienico (sfoderabile e lavabile), traspirante, all’avanguardia in fatto di ergonomia ed anche un’ottima soluzione antidecubito.

Il topper matrimoniale, al pari di quello singolo oppure ad una piazza e mezza, viene prodotto a dimensione universale, compatibile con tutti i materassi e comodo da applicare con i suoi angoli elastici che si adattano perfettamente al materasso.

La sua struttura è composta da tante minuscole celle comunicanti fra loro che lo rendono traspirante, in grado quindi di disperdere calore e umidità, mantenendo la temperatura ideale ed evitando così la proliferazione di acari e lo sviluppo di allergie.

Può essere rivestito in tessuto Stretch o Tencel (derivato della cellulosa), ma il massimo dell’igiene è dato dal trattamento all’Aloe vera.

Consideratelo un materasso di spessore contenuto che può fare la differenza e farvi risparmiare rispetto all’acquisto di un materasso in memory vero e proprio.

Offerta

Topper memory foam: opinioni e prezzi

Aspettatevi, ovviamente, un prezzo decisamente inferiore rispetto ad un materasso in memory foam.

Un topper memory per letto singolo, mediamente, costa dai 65 ai 120 euro mentre per un matrimoniale il prezzo previsto va dagli 80 ai 180 euro (seppure alcuni modelli superino i 400 euro).

Il prezzo varia in base alla marca ed a seconda dello spessore: un topper memory foam da 10 cm è, ovviamente, più costoso di un modello alto 5 cm.

Recensioni ed opinioni online sono, generalmente, molto positive riguardo a questo correggi-materasso.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi