La tradizione punta all’innovazione e, creati da uno dei colossi del settore, i materassi Pirelli si distinguono per il tradizionale prestigio dei materiali e la tecnologia all’avanguardia della costruzione.

La storica azienda made in Italy è attualmente orientata su materassi in lattice naturale 100%, tra i quali spicca il biomaterasso, e il memory altamente ergonomico e traspirante, che vede nella serie P Foam la sua linea di punta.




I Pirelli materassi in lattice naturale sono tutti degni di essere menzionati: BIO in lattice naturale, Classic, Flex ed in Memolatex della linea Tech in schiuma di lattice 100%: tra questi il Biomaterasso è il più venduto.

Che cosa s’intende per materasso Pirelli 100% lattice?

L’azienda ci tiene a specificare che il lattice contenuto nei suoi prodotti è privo di cariche inerti (materiali aggiuntivi come polvere di gesso), quindi questo derivato dal caucciù ricavato dagli alberi delle foreste brasiliane è naturale e puro al 100% e viene, oltretutto, prodotto in tutte le varie fasi in Italia rispettando l’ambiente, quindi ad impatto zero.

Oggi, i prodotti innovativi dell’azienda sono due: i materassi in lattice Pirelli ma anche la collezione P Foam in memory con materiali ipoallergenici ad alta tecnologia composti da cellule elastiche. Grazie a questi materiali la schiuma modellante dei materassi P Foam si adatta al nostro corpo distribuendo uniformemente il peso.

Sia i materassi in lattice Pirelli che quelli realizzati in memory presentano cuciture solide, diverse imbottiture con rivestimenti in lana, cotone, lino, tutti traspiranti, anallergici e termoregolanti.

Materassi in lattice Pirelli: modelli di punta

Abbiamo accennato che, tra i vari materassi Pirelli in lattice naturale, il biomaterasso risulta ad oggi il più venduto (costa 849 euro). E’ formato da un unico blocco in lattice 100% naturale spesso 18 cm, bi-alveolato con all’interno 7 zone di portanza differenziata: il tessuto è sfoderabile e lavabile, il pannello superiore è staccabile e la sottofodera è in jersey di cotone.


L’altro interessante modello è Pirelli PF20, di tipo climatizzato fisso, spesso 20 cm, con portanza media o rigida a 7 zone differenziate ed una composizione ad alveoli a stadi, scanalature superficiali e fori passanti.

L’imbottitura è a triplo strato con lana e cashmere per l’inverno, cotone e seta per l’estate.

Ciò che garantisce il massimo della traspirabilità, della termoregolazione e dell’igiene (è antibatterico) è il rivestimento esterno in tessuto Smartcel Clima ed una fascia esterna trapuntata.

Pirelli materassi: i 5 brevetti P Foam

I materiali in memory brevettati da Pirelli sono: P Foam nelle combinazioni MR HD, MR HC, MR, RE e PO.

Rispetto ad altri prodotti, i materassi in memory P Foam sono altamente auto-modellanti (detti anche resilienti) e molto traspiranti.

La maggiore traspirabilità dipende anche dalla presenza nel materasso di canali attraverso cui far defluire calore e umidità e per le particolari sospensioni nella lastra interna di colore rosso.

Sono costituiti da tre strati, 4-5 strati di P Foam PO (portante), MR HC e MR HD a densità 95 kg/m3 ovvero il massimo della densità offerta dal memory attualmente in commercio.

Numero di strati e combinazioni sono stabiliti in base al modello.

Dei vari materassi Pirelli in memory P Foam, prendiamo in esame due modelli: Pirelli P8000 e Topper.

Il materasso Pirelli P8000, spesso 20 cm, è costituito da 7 zone differenziate con triplo strato P Foam composto da PO a microalveoli per il giusto sostegno, RE con struttura reticolare altamente traspirante e MR HD viscoelastico per renderlo auto-modellante in base alla sagoma del corpo grazie alla funzione termoregolante e traspirante ad alta flessibilità. Presenta una fodera in stretch in microfibra termoregolante.


I materassi Pirelli Topper Top Comfort Pad sono molto interessanti.

In gergo tecnico, il topper è un materasso sottile in grado di correggere e modellare la rigidità del letto.

Il Topper Pirelli, spesso 4,5 cm, ha una struttura interna composta da memory P Foam MR HC viscoelastico auto-modellante con termoregolazione omogenea per consentire una corretta distribuzione delle compressioni. L’imbottitura è in doppio strato di fibre elastiche Relastic Fiber in memory foam, è trapuntato con cornice in microfibra ed il rivestimento è realizzato in stretch (poliestere, Amicor e cotone) anallergico, antiacari e antibatterico.

Materassi Pirelli: prezzi e opinioni

Gli ‘alti’ punteggi dei materassi Pirelli si riferiscono a tre elementi: la qualità, i prezzi e le opinioni.

Riguardo ai materassi in lattice Pirelli, i prezzi vanno da un minimo di circa 549 euro per la linea Evo ad un massimo di 2.473 euro per il modello Granriposo.

I materassi Pirelli in memory P Foam sono attualmente rappresentati online dalla linea Body & Body venduti al prezzo di 649 euro.

Nel suo catalogo sono presenti anche ‘ibridi’ come il materasso Pirelli Benessere Memo che unisce le proprietà del lattice al comfort del memory ed è proposto al prezzo di 799 euro.